Calendario Impegni

Procedura per l’adozione dei libri di testo per l’anno scolastico 2019/2020

 

Con riferimento alle adozioni dei libri di testo per l’anno scolastico 2019/2020 si precisa quanto segue, ribadendo che le nuove adozioni possono riguardare unicamente testi nella versione digitale o mista.

 

Procedura per l’adozione

Le operazioni di adozione dei libri di testo per l’a.s. 2019/20 si articoleranno in tre fasi:

 

1ª FASE: Riunione dei Dipartimenti

2ª FASE: Consigli di classe

3ª FASE: Collegio dei docenti

1.      RIUNIONI DI DIPARTIMENTO– GIOVEDI’ 2 MAGGIO 2018 ORE 15-17 (anticipata rispetto al piano annuale delle attività)

Il primo momento utile per l’analisi di nuove proposte di adozione è costituito dalle riunioni di dipartimento. In questa sede i docenti possono discutere le caratteristiche dei libri in esame proposti dai singoli docenti per l’adozione e procedere ad una individuazione dei testi da proporre per ciascuna disciplina. Possono, altresì, essere illustrate le proposte di libri da inserire come “testi consigliati”. A tale riguardo si raccomanda un’adeguata valutazione sulla opportunità della scelta e dei conseguenti costi che possono gravare a carico delle famiglie; è da evitare in ogni modo di veicolare attraverso tali testi consigliati contenuti fondamentali che finiscono per rendere di fatto obbligatorio l’acquisto. L’eventuale proposta d’acquisto dei “testi consigliati” non costituisce un obbligo, ma rientra nella libera scelta delle famiglie (questo dato andrà precisato anche nel sito internet dell’Istituto). In sede di dipartimento il Coordinatore del Dipartimento avrà il compito, insieme ad ogni singolo docente, di controllare l’esatta compilazione delle schede dei libri di testo ritirate in segreteria didattica, facendo attenzione che siano corretti il codice ISBN, le indicazioni riguardanti i libri siano già in possesso o da acquistare, il numero di volume, nel caso di testi suddivisi in più tomi.

2.      CONSIGLI DI CLASSE -  MARTEDÌ 7 - MERCOLEDÌ 8 - GIOVEDÌ 9 MAGGIO 2019

I Consigli di Classe completi in seduta congiunta discuteranno ed approveranno le adozioni dei libri di testo per l’anno scolastico 2019/2020. I rappresentanti dei genitori e degli studenti potranno esprimere le loro osservazioni nel rispetto di quanto disposto dal D.P.R. n. 249/1998 “Statuto delle studentesse e degli studenti della scuola secondaria”. Il calendario dei Consigli di classe è pubblicato con circolare successiva. Si allega alla presente il prospetto che indica le classi dell’anno scolastico 2019/2020 per le quali ogni consiglio di classe dovrà proporre l’adozione dei libri di testo. Si invita a fare attenzione alle lingue previste per ogni classe.

Il coordinatore verificherà il rispetto dei tetti di spesa per classe previsti dal Ministero. In attesa di avere comunicazioni sui tetti di spesa previsti per l’anno scolastico 2019/2020, si forniscono quelli relativi all’anno scolastico 2012/2013 che andrebbero rivalutati secondo il tasso di inflazione.

Tecnico per il turismo

Classe prima: 304 euro

Classe seconda: 208 euro

Classe terza: 288 euro

Classe quarta: 258 euro

Classe quinta: 216 euro

Liceo Linguistico

Classe prima: 335 euro

Classe seconda: 193 euro

3.      COLLEGIO DEI DOCENTI– MERCOLEDÌ 15 MAGGIO 2019 ORE 15:30-17:30

Il Collegio dei Docenti assumerà la delibera formale di adozione dei libri di testo. In tale sede, il coordinatore di dipartimento o il docente proponente relazionerà in merito alle proposte di adozione. In caso di alunni con gravi disabilità, il collegio dei docenti può proporre, in accordo con le famiglie, l’adozione di specifici libri di testo, in coerenza con il Piano Educativo Individualizzato (PEI).

Adozione dei libri di testo per l’insegnamento della Religione Cattolica

L’adozione dei libri di testo di Religione Cattolica deve tener conto della progressiva applicazione, a partire dalle classi prime dell’anno scolastico 2013/14, delle specifiche “Indicazioni didattiche per l’insegnamento della religione cattolica nel secondo ciclo di istruzione” emanate con DPR 20 agosto 2012. I testi per essere adottati devono essere provvisti del “nulla osta della Conferenza episcopale italiana e dell’approvazione dell’ordinario competente, come previsto dal punto 3 dell’allegato all’intesa MIUR/CEI di cui al DPR n. 175/2012”

ADEMPIMENTI DEI DOCENTI

I docenti dovranno rispettare scrupolosamente quanto di seguito indicato e quanto stabilito dalla normativa vigente.

Per ogni classe l’insegnante, a partire da lunedì 29 aprile 2019,dovrà ritirare presso la segreteria didattica tante schede quante sono le sue materie di insegnamento, verificare i dati dei libri di testo da confermare e inserire i dati delle nuove adozioni proposte, con una breve relazione che indichi i motivi della scelta.

Ogni docente dovrà verificare attentamente i codici ISBN a 13 cifre dei libri di nuova adozione e di quelli dei testi confermati, al fine di evitare comunicazioni errate da parte della segreteria didattica alla A.I.E., con conseguente acquisto da parte dei genitori di un libro di testo diverso.

Le proposte dei libri di testo per l’anno scolastico 2019/2020 dovranno essere riconsegnate in segreteria didattica improrogabilmente entro lunedì 6 maggio 2019.

Si invitano i docenti a prestare la massima attenzione alla procedura per evitare gli errori che si sono verificati negli anni precedenti

 

ADEMPIMENTI DELLA SEGRETERIA

La segreteria elaborerà l’elenco completo dei libri di testo, distinto per classe, e lo metterà a disposizione degli insegnanti nel più breve tempo possibile per consentire di rilevare e di segnalare eventuali errori e/o omissioni. I docenti, dopo un’attenta rilettura delle schede, convalideranno l’adozione, apponendo nel suddetto elenco la propria firma; eventuali errori dovranno essere segnalati tempestivamente in segreteria didattica.

Quando le schede dei libri di testo saranno complete e confermate dai docenti, la segreteria effettuerà l’invio telematico degli elenchi entro la scadenza del 10 giugno 2019indicata dal Ministero. Infine predisporrà le comunicazioni per le famiglie e per le librerie del territorio. L’elenco dei libri adottati andrà, altresì, pubblicato sulla piattaforma “Scuola in chiaro”.

ADEMPIMENTI DEL RESPONSABILE DEL SITO WEB

Il responsabile del sito web dell’istituto pubblicherà l’elenco dei libri di testo nel sito web d’istituto.

DIVIETI E LIMITAZIONI.

È vietato imporre agli allievi l’acquisto di libri di testo non deliberati dal Collegio dei Docenti.

I docenti che a qualsiasi titolo assumono servizio nella scuola nell’anno immediatamente successivo alla data della delibera succitata sono obbligati ad utilizzare i testi adottati dal Collegio dei Docenti.

 

classe

Classi per l’adozione dei libri  di testo
nell’anno scolastico 2019/2020

Note sulle lingue presenti nelle classi
dell’anno scolastico 2019/2020

1A

1A 2A

Seconda lingua tedesco

1B

1B 2B

Seconda lingua francese

1C

2C

Seconda lingua francese

1D

1D 2D

Seconda lingua cinese

1E

1E 2E

Seconda lingua spagnolo
Terza lingua tedesco

1F

1F 2F

Seconda lingua spagnolo

1G

1G, 1Q, 2G

Seconda lingua spagnolo

1H

1H 2H

Seconda lingua francese

1I

2I

Seconda lingua spagnolo

1L

1L 2L

Seconda lingua francese

Terza lingua spagnolo

1M

1M 2M

1M Seconda lingua spagnolo/Terza lingua cinese

2M Seconda lingua cinese/Terza lingua spagnolo

1N

1N 2N

Seconda lingua francese

Terza lingua tedesco

2A

3A

Seconda lingua tedesco

Terza lingua spagnolo

2B

3B

Seconda lingua francese

Terza lingua spagnolo

2C

3C

Seconda lingua francese

Terza lingua spagnolo

2D

3D

Seconda lingua spagnolo

Terza lingua francese

2E

3E

Seconda lingua spagnolo

Terza lingua tedesco

2F

3F

Seconda lingua spagnolo

Terza lingua francese

2G

3G

Seconda lingua spagnolo

Terza lingua tedesco

2H

3H

Seconda lingua francese

Terza lingua spagnolo

2I

3I

Seconda lingua spagnolo

Terza lingua francese

2L

3L

Seconda lingua francese
Terza lingua spagnolo

2M

3M

Seconda lingua francese

Terza lingua spagnolo

2N

3N

Seconda lingua francese

Terza lingua tedesco

2Q

3Q

Seconda lingua spagnolo

Terza lingua francese

3A

4A

Seconda lingua tedesco 
Terza lingua spagnolo

3B

4B

Seconda lingua francese
Terza lingua spagnolo

3C

4C

Seconda lingua francese
Terza lingua spagnolo

3D

4D

Seconda lingua spagnolo
Terza lingua francese

3F

4F

Seconda lingua spagnolo/francese
Terza lingua francese/spagnolo

3G

4G

Seconda lingua spagnolo
Terza lingua francese

3H

4H

Seconda lingua francese
Terza lingua spagnolo

3I

4I

Seconda lingua spagnolo
Terza lingua tedesco

3E

4E

Seconda lingua spagnolo
Terza lingua tedesco

3L

4L

Seconda lingua francese
Terza lingua spagnolo

3M

4M

Seconda lingua francese
Terza lingua spagnolo

3N

4N

Seconda lingua francese
Terza lingua tedesco

3P

4P

Seconda lingua francese
Terza lingua spagnolo

4A

5A

Seconda lingua tedesco
Terza lingua  spagnolo

4B

5B

Seconda lingua francese
Terza lingua  spagnolo

4C

5C

Seconda lingua francese
Terza lingua spagnolo/tedesco

4D

5D

Seconda lingua spagnolo

Terza lingua  francese

4E

5E

Seconda lingua spagnolo
Terza lingua tedesco

4F

5F

Seconda lingua spagnolo

Terza lingua  francese

4G

5G

Seconda lingua  spagnolo 
Terza lingua francese/tedesco

4H

5H

Seconda lingua francese
Terza lingua spagnolo

4I

5I

Seconda lingua spagnolo

Terza lingua tedesco

4L

5L

Seconda lingua francese
Terza lingua spagnolo

4M

5M

Seconda lingua francese
Terza lingua spagnolo

4N

5N

Seconda lingua francese
Terza lingua tedesco