Calendario Impegni

Lettera di fine anno del Preside alla scuola

Cari studenti, insegnanti, genitori e personale Ata, mi permetto di scrivere due righe anche quest'anno al termine delle lezioni. E' stato un anno intenso, stimolante, pieno di iniziative e progetti. Un anno nel quale la scuola ha registrato l'ennesimo sensibile aumento di iscritti, a testimonianza dell'apprezzamento di studenti e famiglie. L'anno prossimo gli studenti saranno circa 1600. E' un dato importante, che aumenta le nostre responsabilità. Nonostante le difficoltà legate ai grandi numeri, continueremo a cercare di garantire un'istruzione di qualità ai nostri ragazzi e un contesto in cui insegnanti ed Ata abbiano le migliori condizioni possibili per lavorare. Per questo porteremo avanti insieme il nostro progetto volto a realizzare una scuola pubblica libera, accogliente e innovativa.

Nei prossimi giorni ci saranno gli scrutini finali. Un passaggio sempre delicato, nel quale cercheremo di fare le nostre scelte tenendo al centro l’interesse dei ragazzi. Poi lavoreremo per farvi trovare a settembre qualche sorpresa e una scuola migliore di come l’avete lasciata.

In ultimo, voglio dedicare un pensiero affettuoso ai docenti che andranno in pensione e ai precari che sono stati con noi in questo anno scolastico. Entrambi hanno dato un contributo prezioso e importante alla nostra scuola, portando la loro competenza e la loro passione. Per i primi spero che trascorrano il tempo della pensione senza mai annoiarsi. Ai secondi auguro di ritornare presto al Marco Polo come docenti di ruolo e avere il piacere di lavorare di nuovo insieme.

Ringrazio di cuore tutti per il lavoro svolto e per lo spirito di dialogo e collaborazione che ha  sempre contraddistinto le relazioni tra il dirigente scolastico, lo staff del DS, il direttore amministrativo, i docenti, il personale Ata, gli studenti e i genitori.

Un caro saluto a tutti e buone vacanze.

Ludovico Arte